Lasciata la ventosa Trapani ci trasferiamo ad Agrigento (Akragas) come base di partenza per visitare la Valle dei Templi, la scala dei Turchi e la casa natale di Pirandello.

Nel trasferimento ci fermiamo un’oretta a fare una passeggiata sul lungomare di Mazara del Vallo e visitare la sua cattedrale

 Una mezza giornata dedicata alla visita della casa natale di Pirandello dove sono esposti alcuni suoi lavori teatrali autografi, la sua urna cineraria di origine Dorica e la sua Tomba monolitica, ubicata dove lo scrittore era solito trascorrere ore all’ombra di un pino secolare (poi morto) che è stato tagliato e adagiato a contorno.

Una passeggiata fino alla famosa Scala dei Turchi (che non abbiamo potuto raggiungere perchè sottoposta a vincolo paesaggistico e quindi protetta). Fatta una bella passeggiata lungo la spiaggia dove ci siamo goduti un bellissimo tramonto.